5 Ragioni per adottare Mezzanine

OLTRE LA VIDEOCONFERENZA
5 ragioni per adottare Mezzanine

Come aumentare la produttività dei gruppi di lavoro in maniera esponenziale migliorando semplicemente le aree di lavoro a disposizione

Ci sono una serie di elementi che stanno stravolgendo il modo in cui le persone lavorano insieme, e queste tendenze spingono sempre più le aziende a riesaminare gli strumenti a disposizione per ottimizzare le prestazioni ed il coinvolgimento dei gruppi di lavoro.

Ecco 5 motivi per cui i gruppi di lavoro hanno bisogno di tecnologie
oltre la semplice videoconferenza.

 1  

Crescita esponenziale dei dati

Nei meeting viene utilizzata una sempre maggiore quantità di dati e i contenuti che, più che mai, sono di natura digitale e di diversa provenienza. Immagini, mappe, dati (strutturati e non strutturati), analisi, fonti web e feed dal vivo vengono tutti presi in considerazione quando è necessario prendere decisioni e lavorare.  I team necessitano di un accesso diretto ad un
flusso libero di visualizzazione, analisi e condivisione di informazioni che possano essere confrontati e analizzati contemporaneamente.

2


Meeting tra più sedi

Il lavoro è sempre più mobile e dislocato in luoghi di lavoro differenti. Le aziende più efficienti riuniscono i team di lavoro in base alla loro competenze specifiche, legate a progetti e obiettivi, e non in base al luogo in cui essi risiedono. I team che operano a livello globali hanno bisogno di comunicare senza impedimenti, in maniera trasparente e condivisa, all’interno di spazi virtuali che consentano lo scambio di informazioni in tempo reale. Il concetto di “lavoro fianco-a-fianco” assume un’accezione differente nel momento in cui le persone intervengono da luoghi diversi: in questi casi la tecnologia deve consentire l’accesso a tutti i partecipanti e facilitare il flusso spontaneo delle informazioni.

3

Millennials

Oggi, il 40% dei lavoratori è composto da millennial. Entro 10 anni il numero salirà al 75%. Questa generazione di nativi digitali non è vincolata da paradigmi tradizionali del posto di lavoro. Se non sono in grado di apportare il loro contributo durante una riunione, si esraniano. Se la tecnologia non è adeguata, cercheranno delle alternative. I millennial hanno bisogno di sistemi di collaborazione intuitivi, coinvolgenti ed efficienti. Inoltre hanno bisogno di usare il loro dispositivo preferito, quando e in qualsiasi luogo essi lo preferiscono.

 



4 L'evoluzione del video

Le chiamate telefoniche hanno lasciato il posto alle videochiamate.
App come FaceTime e Snapchat (e la cultura dei selfie in generale) hanno abituato le persone all’uso delle videocamere. I sistemi di videoconferenza stanno proliferando in sale riunioni di tutte le dimensioni ma, paradossalmente, rischiano di compromettere le modalità di lavoro collettivo. Tecnologie che adottano segnali separati per video e contenuti, ad esempio, forniscono scarsa flessibilità e riducono enormemente l’area di lavoro a disposizione. Eppure esiste la soluzione che consente a più partecipanti di gestire contemporaneamente molteplici contenuti su più schermi, provenienti da fonti e posizioni diverse. Quando ciò accade, le riunioni fluiscono in modo più naturale, gli approfondimenti emergono più facilmente e i partecipanti possono concentrarsi sugli obiettivi da raggiungere. La tecnologia diventa fondamentale quando, grazie ad essa, le sessioni di lavoro diventano efficienti, i tempi si riducono e i partecipanti riescono a mantenere la concentrazione adeguata.

 
5 Il tempo è denaro

I flussi di lavoro accelerano per raggiungere nuovi obiettivi di business.
E’ arrivato il momento di pensare ad una
soluzione di collaborazione più avanzata che vada oltre la videoconferenza di base. Nella nuova era digitale, è indispensabile consentire flussi di lavoro multi-stream e multi-location. Mezzanine consente di sfruttare gli investimenti già effettuati su schermi, reti e sistemi di videoconferenze per fornire un ambiente di collaborazione e visualizzazione dei contenuti senza pari. Le ridotte dimensioni del Mezzanine 200 consentono di rinnovare facilmente una tipica sala riunioni. Grazie al costo per "room" (e non per "seats"), non è necessario prevedere una spesa per licenze da rinnovare nel tempo.

Se hai già investito in un sistema di videoconferenza tradizionale, puoi trasformare una semplice sala riunioni in un potente hub di collaborazione, completamente integrato ed estremamente innovativo, per i tuoi team “data-hungry” e dislocati in giro per il mondo.

In virtù delle tendenze che stanno trasformando il volto degli ambienti di lavoro, non c'è da meravigliarsi se aziende come IBM, GE, PwC, NASA e Wells hanno adottato Mezzanine per massimizzare la produttività dei team e mantenere un vantaggio rispetto alla concorrenza.

In poche parole, Mezzanine è la migliore piattaforma di collaborazione in tempo reale per ambienti di lavoro complessi e frenetici.